Isola di Kos

isola di kos

L’isola di Kos è l’isola che diede i natali a Ippocrate, il padre della medicina moderna. Terza isola del Dodecanneso in termini di grandezza, l’isola di Kos è prevalentemente pianeggiante.

Come le altre isole, conserva testimonianze architettoniche delle diverse epoche storiche che la videro protagonista: dall’età ellenistica al Medioevo. L’Asklepeion di Kos, l’omonimo capoluogo dell’isola, era uno dei santuari più frequentati dell’antichità. Anche nell’isola di Kos non mancano le belle spiagge e i paesini dove si riesce ancora a respirare un’aria rilassata e fuori dai normali percorsi turistici.